Sala, vaccini in base al Pil? Mi cadono le braccia

Così il sindaco di Milano in un post su Instagram

23

“Ci sono mattine in cui ti possono cadere le braccia. Il tuo Paese in preda a una crisi politica difficile da decifrare e nel momento sbagliato. La tua Regione che chiede l’assegnazione dei vaccini in base al PIL. Ma ora mangio pane e olio, bevo caffè e poi tornerò a lavorare e a cercare di essere un politico e un uomo giusto. Buona giornata”. E’ il post pubblicato oggi dal sindaco di Milano Beppe Sala, in cui commenta la proposta dell’assessore regionale al welfare Letizia Moratti di valutare il Pil nella distribuzione territoriale dei vaccini anti Covid.

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.