Sala, Governo e Regioni facciano chiarezza sui dati

Il sindaco di Milano: "Governo e Regioni dovrebbero comunicare in modo univoco i dati sui quali vengono prese le decisioni"

45

“Governo e Regioni – che, per dir le cose come stanno, hanno condiviso la decisione che se l’RT è sopra l’1,25 si va in zona rossa – dovrebbero comunicare in modo univoco i dati sui quali vengono prese le decisioni”. Così il sindaco Giuseppe Sala che in un post spiega di essere stato oggi Oggi “tra le lavoratrici e i lavoratori dei Mercati Generali di Milano.
Ho parlato con loro, posto domande e cercato di fornire risposte a chi si trova, di giorno in giorno, a fare i conti con un sistema complesso e automatico che determina il colore della propria Regione, con le conseguenze che ne derivano – spiega Sala -. Non è stato semplice perché, e mi secca ammetterlo, io e gli altri Sindaci non abbiamo questi indicatori, la cui misurazione quotidiana è fatta a livello regionale e alimenta un database che poi è a disposizione del Governo. Bisogna essere chiari e trasparenti, altrimenti si rischia di scavare un solco tra le persone e chi gestisce la cosa pubblica (penso anche e molto a quei genitori che vedranno ancora i figli seguire le lezione da casa). Per questo penso che Governo e Regioni – che, per dir le cose come stanno, hanno condiviso la decisione che se l’RT è sopra l’1,25 si va in zona rossa – dovrebbero comunicare in modo univoco i dati sui quali vengono prese le decisioni”.

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.