Festeggiano il compleanno con fuochi d’artificio, sanzionati

A Trezzo d'Adda, nel milanese, i carabinieri ieri sera hanno sorpreso 7 persone in strada che festeggiavano il compleanno di uno di loro con fuochi d'artificio. Sono stati sanzionati per violazione delle norme anti Covid.

26

Ieri sera a  Trezzo Sull’Adda (MI), i Carabinieri della locale stazione hanno sanzionato 7 persone  tra i 54 e i 22 anni, residenti nella zona. I militari, nel transitare nella frazione di “Concesa”, hanno sentito l’esplosione di alcuni fuochi d’artificio, raggiungendo così il luogo d’origine, localizzato all’esterno del cimitero. Sul posto i Carabinieri hanno identificato 7 persone, ricostruendo che stavano assistendo in strada all’esplosione dei fuochi  accesi per festeggiare il compleanno di uno dei presenti. Per tutti, è stata applicata la sanzione amministrativa per la trasgressione al divieto di assembramento e agli spostamenti non consentiti, alla luce dell’attuale normativa di contrasto al “covid-19”

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.