I numeri di “KISS 2020 Goodbye”: Capodanno a Dubai con il live più bombastico della storia!

3874

! AGGIORNAMENTO 2 GENNAIO 2021 !

Con 500.000 biglietti venduti e oltre 2 milioni di spettatori raggiunti, #KISS2020Goodbye diventa a tutti gli effetti LO SHOW DEI RECORD, con tanto di certificazione ufficiale e attestato di ingresso dei Kiss nel Guinness World Record in ben due categorie: per la lingua di fuoco più alta mai realizzata in un concerto rock (oltre i 35 metri) e per “il maggior numero di pyro mai esplosi in contemporaneadurante un concerto (ben 73!).

You wanted the best, YOU GOT THE BEST!

———————————————————————————

È arrivato finalmente il momento dell’addio a questo infausto 2020 e solo i KISS potevano osare come nessun altro, riconfermandosi la “Hottest Band in The World”!

Il countdown per il grande concerto di Capodanno prodotto da Landmarks Live la sera del 31 Dicembre 2020 nella lussuosa cornice dell’Atlantis di Dubai è cominciato, e i Kiss sono già atterrati negli Emirati Arabi (mascherati e tamponati, entourage e crew compresi), reduci da settimane di prove per il mega set.

In questo periodo poi il più grande spettacolo nella storia della band diventa anche un grande simbolo di speranza per un’industria, quella dello spettacolo, in forte crisi da quasi un anno…

Così parlò Gene Simmons: “I Kiss all’ennesima potenza: roba da Guinness dei Primati! Non si bada a spese qui per offrire il live più spettacolare della storia… anzi della Kisstory, alzando ulteriormente l’asticella come sempre abbiamo fatto da 50 anni a questa parte! Suoneremo tutte le canzoni che vi aspettate di ascoltare e siamo in grandissima forma. Il modo migliore per dare il benvenuto al nuovo anno, che tutti aspettiamo con ansia. Finalmente si intravvede la luce in fondo tunnel grazie al vaccino anti Covid, anche se il vaccino non significa nulla finché tutti non saremo vaccinati… Dal canto nostro, speriamo di ridarvi la giusta scarica di energia esplosiva nel ricordarvi che si deve assolutamente tornare al più presto alla nostra vita ‘normale’, fatta anche di musica dal vivo e spettacoli eccezionali che ridonino colore e calore a questo nostro mondo”.

Oltre a preannunciarsi come l’evento più grande e chiassoso del rock’n’roll, questo concerto si candida ad essere lo streaming pay per view (1080p) di maggior successo di sempre (in questo ultimo anno di stop ai tour sono stati parecchi gli artisti a proporre live streaming online) e la sua cifra è salita vertiginosamente in appena un mesetto dal suo lancio in prevendita.

La sobrietà non fa per noi da mai e non intendiamo certo iniziare ora!”, ha dichiarato Paul Stanley a Variery. “Siamo pronti. Daremo un bel calcio nel culo a questo maledetto 2020 e lo faremo in grande stile, con tanto di zatteroni tacco 20!”.

Qualche numero preciso per rendere l’idea…

250.000 i biglietti venduti finora in tutto il mondo per questo streaming e le prevendite (su www.tixr.com) continuano incessantemente al ritmo di migliaia al giorno nelle ultime ore. I prezzi sono per tutte le tasche, da 39,99 dollari a 25.000, naturalmente vacanza a Dubai compresa nella cifra da capogiro!

296 giorni dopo che lEnd Of The Road Tour si è bruscamente interrotto causa pandemia da Coronavirus, in uno degli anni più difficili di sempre, i Kiss offrono ai fan un’esperienza senza precedentibattendo ogni record per un concerto, e non solo via streaming! 50 telecamere offriranno una visione a 360° e riprenderanno l’evento anche in virtù di una prossima uscita mondiale nelle sale cinematografiche, più DVD & Blu Ray, a Maggio, con annesso documentario sul making of e il dietro le quinte. 50 video operatori impegnati praticamente 24 ore su 24 (a turno) stanno filmando ogni singolo istante dell’operazione.

Tutti i Guitar Package (di Paul e Gene, con chitarre e bassi autografati) sono andati esauriti, sold out anche tutte le VIP Room “Black Diamond” e “Double Platinum” (che consentono a 3000 fortunati di seguire il concerto in presenza dalle balconate della loro stanza all’Atlantis), esauritissimi i tavolini VIP presso la piscina fronte palco (il concerto si svolgerà in open air di fronte al mare) e la produzione (a dir poco mastodontica) ha preannunciato di aver allestito un’imponente scenografia da 10 milioni di dollari con il palco più grosso degli ultimi 20 anni, ben 250 metri quadrati di ampiezza, grazie anche ad una nutrita lista di sponsor che ha finanziato perfino oltre 1 milione di dollari in effetti pirotecnici e oltre 500.000 dollari per il potenziamento dei server per la trasmissione in diretta. Dan Catullo (del colosso Landmarks Live) dirige una squadra di 500 persone al lavoro da settimane all’Atlantis di Dubai: “Abbiamo sradicato circa 77 palme per allestire l’area concerto a bordo piscina. Lerimetteremo al loro posto, non temete, ma soltanto ad evento concluso.La piscina stessa sarà parte integrante del set visto che lo Starchild volerà dall’altra parte del palco, proprio sopra la piscina. Anche stavolta non ci facciamo mancare nulla insomma”, ha dichiarato Catullo.

750.000 invece sono i dollari spesi in protezioni anti-Covid per garantire sicurezza ai presenti (lavoranti e non): un vero e proprio esercito – una specie di KISS Army al servizio della buona salute – collabora con l’American Hospital degli Emirati Arabi Uniti per garantire che tutte le linee guida anti Covid-19 siano rispettate al millimetro, minuto per minuto. Crew suddivise in gruppi da 25, con braccialetti dotati di microchip individuali e colori differenziati che garantiscono il tracciamento di ogni singolo contatto. Previsti 6.000 tamponi solo nell’arco di quest’ultima settimana. Senza trascurare le mascherine e il rigoroso distanziamento sociale, naturalmente! I protocolli sembrano aver funzionato alla grande, non essendosi finora verificato un solo caso di Coronavirus nello staff dei Kiss a Dubai!

Gli stessi Paul, Gene, Tommy e Eric non hanno preso la situazione sotto gamba sin dall’inizio dell’operazione: Facciamo il test ogni giorno”, spiega Stanley. “La sala in cui facciamo le prove viene pulita e sterilizzata ogni giorno e lì solo alla band e ai roadie personali è consentito l’accesso. Anche sui Social ci siamo schierati per i protocolli di protezione. Mai abbassare la guardia, questo è un virus che non perdona!”. Lo scorso fine settimana tutto il gruppo è stato testato appena prima del volo per Dubai e anche dopo l’atterraggio: “Abbiamo sicuramente fatto tutto il possibile, compreso festeggiare il Natale in isolamento dalle famiglie, come tutti voi. Le 3000 persone che assisteranno al concerto in diretta a Dubai, sebbene rigorosamente a distanza di sicurezza, verranno tutte testate con tamponi rapidi. Detto questo, da artista ritengo la telecamera e il microfono solo dei tramite tra me e chi mi ama. Quindi, che siate lì in presenza o nello spirito, mi assicurerò che tutti, anche voi seduti sul divano, possiate sentire forte e chiaro che io sono lì per voi, come Kiss comanda!”.

Veniamo ai vari pacchetti offerti ai fan: includono merchandise esclusivo che verrà spedito dopo l’evento, tra cui T-shirt e felpe dell’evento, pass VIP commemorativo, plettri, bacchette, mascherine griffate Kiss, Official Crew shirt, Poster Kiss 2020 Goodbye autografato da tutta la band, un metal ticket (limitato ai primi 2500 acquirenti), vinile 180 grammi del live, DVD e Blu Ray limited edition con tanto di booklet di 16 pagine contenente negli special thanks (come nei titoli di coda del live stream) nomi e cognomi di tutti coloro che hanno acquistato i pacchetti VIP, e dulcis in fundo ben 2 biglietti per il cinema, utilizzabili in una delle sale che riproporranno il concerto la prossima primavera, sperando che siano riaperte per allora.

“Nel bel mezzo di questa orribile pandemia, e tutto il peggio che si è tirata dietro”, invita lo Starchild, “augurandoci che tutto questo incubo possa finire prima possibile, penso che ci sia comunque un buon motivo per festeggiare… appunto la fine di un anno da dimenticare! Vi lasceremo almeno un buon ricordo di questo anno. Tra l’altro non daranno un gran che in TV durante questo Capodanno, francamente, se hai di meglio da fare che guardare i KISS spaccare il mondo e far saltare in aria di tutto e di più con la colonna sonora migliore di sempre, beh allora vorrei essere al tuo posto”.

Questo appuntamento si preannuncia MOSTRUOSO!

“Larger Than Life”, tanto per citare il titolo di un classico degli stessi Kiss…

Lo streaming inizierà alle ore 18, orario italiano.

Si vocifera anche di una probabile partecipazione straordinaria di ACE FREHLEY come ospite a sorpresa in un paio di brani, ma la notizia non è ancora confermata ufficialmente… e credo che, nel caso, avrebbero usato questo bonus in tempo per incrementare ulteriormente prevendite… beh se è vero o no, chi è in possesso di un biglietto virtuale lo scoprirà fra poche ore!

Are you ready to Rock 2020 out and Roll 2021 in all nite?

#KISS2020Goodbye

 

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.