Mezzi pubblici e paura del contagio; partecipa alla ricerca del Politecnico

Il Politecnico di Milano propone, in collaborazione con un professore dell'Università di Cambridge, un questionario online sulla percezione della paura di contagio sui mezzi di Milano e della Lombardia. Nell’articolo il link per rispondere alle domande.

226

Covid e trasporti pubblici in Lombardia; il Politecnico di Milano, in collaborazione con un professore dell’Università di Cambridge (Inghilterra), sta conducendo un esperimento sulla percezione della paura di contagio su treni, metropolitane, tram e autobus. L’utilizzo dei mezzi è diminuito drasticamente, negli ultimi mesi, sulle linee di Trenord, della milanese Atm e delle altre aziende di trasporto “anche a causa della paura degli utenti di contagiarsi – spiega il Politecnico – per gli spazi confinati e la scarsa ventilazione”. “Questa ricerca vuole capire se e perché gli utenti hanno fiducia nelle misure anti-Covid introdotte sui mezzi pubblici, se si sentono sicuri o meno, e permetterà di capire quali misure sono percepite come più efficienti; una ricerca che ambisce – spiegano dall’ateneo milanese – a rilanciare il trasporto pubblico in Lombardia contribuendo nel lungo termine a migliorare la sostenibilità delle scelte di trasporto. Si cercano 1.080 partecipanti per avere una base scientifica solida. Partecipare è semplice e veloce; si tratta di rispondere a 20 domande, online, per una durata totale di circa 5 minuti. Qui sotto il link per partecipare.

https://bit.ly/36RyvBn

Radio Lombardia pubblicherà le conclusioni della ricerca una volta conclusa dalle due prestigiose università.

 

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.