Teatro La Scala, Meyer: il 7 dicembre sarà molto particolare

73

La serata del 7 dicembre “sarà molto particolare, saranno presenti tutte le famiglie della Scala compresi i dipendenti, l’orchestra con Chailly, il coro e il balletto con la nostra étoile Roberto Bolle. Inoltre c’è una lista straordinaria di interpreti”. Lo ha annunciato il sovrintendente e direttore artistico del Teatro alla Scala, Dominique Meyer durante la conferenza stampa di presentazione della prima della Scala per la prima volta senza pubblico a causa dell’emergenza sanitaria ma che sarà trasmessa interamente su Rai 1 con un evento intitolato “A riveder le stelle”. “Ci saranno parti in diretta e parti registrate. Al balletto parteciperanno anche gli artisti del cast dell’opera saltata, Lucia di Lammermoor, come Lisette Oropesa e Juan Diego Florez”. Tra i cantanti annunciati che saranno vestiti come ha specificato Meyer, “da grandi stilisti italiani”, Placido Domingo, Roberto Alagna, Luca Salsi, Marina Rebecca, Rosa Feola, Jonas Kaufmann, Vittorio Grigolo e Francesco Meli. “Il concerto sarà un percorso narrativo – ha raccontato Riccardo Chailly, direttore musicale del Teatro alla Scala – che inizierà con una tragedia arrivando alla fine con la gioia della libertà riconquistata permettendo al sole di poter tornare a risplendere sulla natura”. Il concerto sarà diretto da Davide Livermore. (MiaNews)

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.