Ricercato tradito da una mazza da baseball

Si aggirava per la stazione di Rogoredo con una mazza da baseball agganciata allo zaino; la polizia lo controlla e scopre che era ricercato.

57

Nella giornata di venerdì scorso, gli agenti della Polfer in servizio presso la stazione di Milano Rogoredo hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un filippino di 38 anni. L’uomo era stato notato, durante un servizio di vigilanza, mentre si aggirava tra i viaggiatori tenendo una mazza da baseball in metallo, lunga circa un metro, agganciata allo zaino che portava con sé. Successivi accertamenti hanno permesso di scoprire che era ricercato per l’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per la violazione agli obblighi di dimora nel comune di Castelfranco Emilia. Il 38enne si trova ora detenuto presso il carcere di San Vittore.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.