Lutto nel mondo della moda, è scomparso Beppe Modenese

15

Il mondo della moda è in lutto per la scomparsa di Beppe Modenese, imprenditore, promotore del Made in Italy. Avrebbe compiuto 91 anni tra pochi giorni, il 26 novembre. E’ stato per molti anni  a capo della Camera Nazionale della Moda. E’ stato eletto come ambasciatore della moda italiana. Fu lui a dare impulso alle sfilate di Milano, trasformando il capoluogo lombardo nella capitale del fashion. “Con Beppe Modenese si spegne un  padre del ‘Made in Italy’  e un vero ambasciatore della moda e dello stile in tutto il mondo” così l’assessore alle Politiche per il Lavoro, Moda e Design Cristina Tajani esprime il proprio cordoglio per la scomparsa dell’imprenditore. “Il suo impegno come imprenditore e per anni come Presidente della Camera Nazionale della Moda – conclude Tajani – ha permesso a Milano e alle sue fashion week di divenire  il vero punto di riferimento internazionale per tutto il settore. In oltre cinquant’anni di attività, ha indiscutibilmente determinato la storia e il successo della moda italiana, una storia che oggi continua grazie al lavoro della Camera Nazionale della Moda Italiana e delle tante maison che a contribuito a far conoscere al mondo. Un esempio  per i tanti giovani stilisti e per  tutti gli operatori del fashion che sapranno  preservare e rafforzare il suo insegnamento fatto  di originalità, qualità, innovazione e tanta attenzione alla dimensione  artigiana della moda”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.