Restrizioni Covid, le Regioni chiedono parametri “congrui” (VIDEO)

Le Regioni chiedono al Governo di rivedere i parametri sui quali si decidono i divieti anti-covid. Lo riferisce il presidente lombardo Fontana.

126

“Oggi la conferenza delle Regioni ha chiesto un incontro con ministri competenti per rivalutare i parametri (sulla base dei quali si decidono zone rosse, arancioni o gialle n.d.r) utilizzati fino ad oggi. Parametri che l’integrità dai presidenti ha ritenuto poco congrui”: lo ha riferito il presidente della Regione Attilio Fontana. Inoltre, ha detto Fontana, le Regioni hanno chiesto di “poter essere maggiormente coinvolti per la valutazione e la classificazione di questi parametri, una volta individuati”. Quanto all’ipotesi di una possibile differenziazione tra le diverse aree della Lombardia, come ad esempio per le province di Bergamo e Brescia meno colpite dalla seconda ondata di contagi, il presidente ha chiarito che “l’eventuale differenziazione territoriale non comporta un cambio di zona, ma semplicemente l’allentamento di alcune misure”.

Commenti FB
Print Friendly, PDF & Email