Fontana, nessuna marcia indietro sulla didattica a distanza

42

“Faremo un nuovo incontro, ma ancora purtroppo i dati sconsigliano qualsiasi tipo di cambiamento dell’ordinanza”: E’ quanto ha detto il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, intervistato dal Tgr Rai,  sulla possibilità di modificare l’ordinanza regionale che  prevede la didattica a distanza in regione per tutti gli studenti delle scuole secondarie da lunedì prossimo. Il provvedimento, ha spiegato Fontana, è stato preso “perché uno dei punti focali di questa crisi sta nel trasporto pubblico locale. Abbiamo chiesto da tempo risorse per aumentare le corse ma non le abbiamo avute”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.