Pd, sale il prezzo dei vaccini antinfluenzali

19

“Ormai, per l’insipienza della giunta regionale, siamo con l’acqua alla gola tanto da accettare qualsiasi condizione, a partire da un prezzo stratosferico, cinque volte superiore alla prima gara, senza fideiussione e con pagamento anticipato. Il peggio è che nemmeno in questo modo i vaccini saranno sufficienti, nonostante le rassicurazioni surreali di Gallera, che fa una gara per 1,5 milioni di dosi, ne ottiene solo 500mila ma dice che va tutto bene. La realtà è che in Lombardia i vaccini mancano, e ora ci devono dire se faranno altre gare, per quali quantità e a che condizioni.” Lo dichiara la consigliera regionale del PD Carmela Rozza alla luce del documento di proposta di aggiudicazione dell’ultima gara di Aria Spa, la centrale acquisti della Regione Lombardia, chiusa lunedì. Secondo quel documento, la Regione dovrebbe essersi assicurata 500mila dosi di cui 400mila a 26 euro l’una e 100mila a 11 euro l’una. Anziché avere 1,5 milioni di dosi con 15 milioni di euro, ne avrà un terzo per 11,6 milioni di euro.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.