Cremona, forze dell’ordine davanti alle scuole contro gli assembramenti

43

In base alle disposizioni del prefetto di Cremona, Vito Danilo Gagliardi, sono scattati davanti a tutte le scuole di città e provincia i controlli per verificare il rispetto delle norme anti contagio, con l’obiettivo di evitare  assembramenti di studenti e genitori, all’ingresso e all’uscita dagli istituti, che già erano stati stigmatizzati con preoccupazione dal provveditore agli studi, Fabio Molinari. Decine gli uomini delle forze dell’ordine impiegati: carabinieri, polizia e vigili. “L’attività scolastica – precisa la Prefettura – è un diritto fondamentale che è essenziale preservare, quanto e più di altri della stessa importanza, specie in questa fase di delicata ripartenza, dando tutti, ciascuno per la propria parte, il proprio contributo con il massimo della responsabilità”.

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.