Coltivano droga nei boschi, 3 arresti nel comasco

52

I carabinieri hanno scoperto tre illecite piantagioni di droga e una serra di marijuana nei boschi dell’Alto lago di Como. Tre persone sono state arrestate e una quarta persona è stata denunciata. Sono stati sequestrati oltre 120 chili di stupefacenti. Nella località montana di Germasino (Como), i militari hanno denunciato un 29enne della zona che gestiva una serra artigianale con una ventina di piante di marijuana. Nelle zone montane dei comuni di Dongo, Gravedona e Stazzona (Como), invece, sono stati trovati tre 25enni che nascondevano agli sguardi dei pastori e degli escursionisti tre vaste piantagioni di marijuana, con oltre 200 piante.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.