Danneggiamento e resistenza, nella notte 4 arresti a Milano

46

Quattro persone arrestate, una dopo l’altra, tutte per lo stesso genere di reati: danneggiamento aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. Questa la notte per gli agenti della Polizia di Stato che sono stati chiamati, verso le 2.40, in via Pellegrino Rossi, dopo la segnalazione di un tentato furto in atto presso il vicino Brico Center. Giunti sul posto, gli agenti hanno individuato un italiano 41enne, con precedenti specifici, che stava cercando di forzare la serranda d’ingresso al magazzino. Arrestato per tentato furto aggravato, l’uomo ha opposto resistenza arrivando anche a spaccare uno dei finestrini della volante intervenuta.
Scena simile si è ripetuta alle 3.15, in via Antonio Stradivari, dove la Polizia è intervenuta in aiuto di un tassista alle prese con due clienti ubriachi che non avevano alcuna intenzione di pagargli la corsa. All’arrivo delle forze dell’ordine, la coppia di peruviani, lui 41enne e lei di 50 anni, è andata su tutte le furie e si è scagliata contro gli agenti a calci e pugni finendo in arresto per resistenza e lesioni. Il 41enne, inoltre, prima di essere portato in Questura, ha anche spaccato uno dei vetri della volante.
Infine, l’ultimo intervento è stato, solo 5 minuti più tardi, in via Padova, dove la Polizia di Stato ha controllato e identificato i 34 avventori all’interno di un club privato decidendo di condurne quattro in Questura per ulteriori approfondimenti. Tra questi, c’era anche un 26enne croato che ha opposto resistenza e, con un calcio, danneggiato uno dei vetri della vettura intervenuta. (MiaNews)

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.