Per quanto riguarda la gestione di eventuali casi positivi nelle classi “abbiamo chiesto di poter avere i test rapidi, vedremo di fare in modo che ci sia il minor numero di giorni di dubbio. Bisogna fare in modo che si dia una risposta subito ai ragazzi. Appena si ha il dubbio bisogna sapere se sono positivi o negativi, in modo che se sono positivi devono andare in isolamento evidentemente, ma se sono negativi devono essere liberi di poter tornare nelle loro scuole”: lo ha riferito il presidente della Regione Attilio Fontana parlando del protocollo al quale sta lavorando la Regione. “Il protocollo credo che vada nella direzione giusta e speriamo presto di poterlo applicare”, ha concluso Fontana che era presente questa mattina all’avvio dell’anno scolastico all’Istituto Istruzione Superiore Giuseppe Luigi Lagrange a Milano.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.