Investe e uccide ragazzo in bici, si costituisce il pirata della strada

Sabato sera ha travolto un 15 enne con il suo pick up ed è fuggito. Domenica mattina si è presentato dai carabinieri di Villanterio (Pv) che erano già sulle sue tracce.

209

Si è costituito ai carabinieri di Villanterio, in provincia di Pavia, il pirata della strada che sabato sera, sulla provinciale, ha travolto e ucciso un 15enne in bicicletta e non si è fermato a soccorrerlo. Ad accorgersi dell’incidente sono stati due ragazzi che hanno chiamato il 112, anche se ormai, purtroppo, non c’era più nulla da fare. I carabinieri sono riusciti ad identificare l’autista del pick up, un 51enne di Gerenzago, che si è reso irreperibile. Domenica mattina però l’uomo si è presentato in caserma e ha confermato di essere stato lui ad investire il quindicenne. E’ stato denunciato per omicidio stradale e portato in ospedale per accertare se avesse bevuto o assunto droghe.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.