Europa League, Conte, abbiamo le nostre carte da giocarci

24

Storica finale stasera per l’Inter, che alle 21 a Colonia sfiderà il Siviglia per conquistare l’Europa League. ”Ci deve essere entusiasmo per aver fatto un percorso importante in Europa League, che darà esperienza per il futuro. Dobbiamo essere orgogliosi di aver raggiunto una finale dopo 10 anni per un club prestigioso come l’Inter. Ma ho giocato tante finali e dobbiamo essere consapevoli che la storia la scrive chi vince, è un peccato ma anche una spinta in più per cercare di ottenere il massimo”  ha detto il tecnico dell’Inter Antonio Conte, nella conferenza stampa alla vigilia della finale. ”La parola paura non fa parte del mio vocabolario e di quello dei miei giocatori. Abbiamo rispetto per il Siviglia, ma se siamo qui è perché abbiamo le nostre carte da giocarci”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.