Muore a 16 anni mentre scala una parete

Tragedia nella bergamasca, un ragazzo di 16 anni è morto mentre scalava da solo una parete dell'Alben.

72
Foto Ufficio Stampa Protezione Civile

Un ragazzo di 16 anni è morto mentre scalava una parete nella bergamasca. Il sedicenne, residente a Zorzone di Oltre il Colle, era uscito di casa ieri per raggiungere in bicicletta la zona della gita che aveva organizzato in solitaria.
Da una prima ricostruzione, ha lasciato la sua mountain bike alla Casina Bianca, bivacco dell’Alben, e poi era partito verso le rocce per l’arrampicata. Lì sarebbe caduto dalla parete rocciosa.  Ieri sera i  familiari, quando non lo hanno visto rincasare, hanno dato l’allarme. I soccorsi sono scattati immediatamente.  Il Soccorso alpino è intervenuto anche con due elicotteri. Il corpo del ragazzo è stato trovato stamattina. 

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.