Da fuoco alle bici del sharing, arrestato per la seconda volta in tre giorni

41

Ha bloccato la carreggiata delimitando un’area con le transenne all’interno ha messo una decina di biciclette del servizio bike sharing privato, ha svuotato i cestini dei rifiuti e ha appicca il fuoco. La polizia di Stato è intervenuta per arrestare nuovamente dopo l’ultimo caso domenica scorsa l’egiziano 46enne che aveva già danneggiato le biciclette a noleggio in piazzale Cadorna e minacciato gli agenti. Intorno alle quattro di questa mattina gli uomini della polizia Stato sono intervenuti per sedare l’uomo e bloccarlo dopo che aveva incendiato e bloccato il traffico lungo la careggiata da Foro Buonaparte verso via Carducci. Arrivati sul posto gli agenti l’hanno arrestato per incendio doloso aggravato, denunciato a piede libero per danneggiamento aggravato, interruzione di pubblico servizio e indagato per porto dei soli oggetti atti ad offendere dato che aveva con sé un coltello da cucina.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.