Denunciati nella mattinata di oggi per occupazione abusiva due marocchini di 28 e 69 anni e un tunisino di 39. Intorno alle dieci e trenta in seguito ad una segnalazione, gli agenti della Questura sono intervenuti per sedare una lite in viale Molise. Giunti sul posto i poliziotti hanno accertato che i tre si contendevano la ‘titolarità abusiva’ di un appartamento Aler: i due marocchini avevano occupato l’immobile ma il tunisino rivendicava l’utilizzo esclusivo. Dopo un confronto con l’azienda regionale di edilizia residenziale, i tre sono stati allontanati dalla Polizia e l’appartamento è tornato a disposizione del patrimonio abitativo libero di Aler. (MiaNews)

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.