Due gemelle di 25 settimane trasportate da Sondrio all’ospedale di Lecco

“Si tratta della coppia di gemelli più piccola mai trasportata con elisoccorso nella nostra Regione”.

167

Nella giornata di giovedì 2 luglio (la notizia è stata diffusa solo oggi per una forma di cautela nei confronti della salute delle piccole) è stato effettuato un intervento di trasporto neonatale da parte dell’equipe della TIN (Terapia Intensiva Neonatale) di Lecco in collaborazione con l’elisoccorso di Milano (AREU) e il reparto di Patologia Neonatale dell’Ospedale di Sondrio. Il trasporto ha riguardato due gemelle di 25 settimane di età gestazionale, del peso di circa 800 grammi ciascuna. La particolarità è che si tratta dei gemelli più piccoli mai trasportati con elisoccorso nella nostra Regione.

L’intervento di trasporto si è reso necessario per l’impossibilità di trasferire prima del parto la madre, sottoposta a taglio cesareo urgente presso l’Ospedale Civile di Sondrio. È stata quindi necessaria una stretta collaborazione tra i pediatri dell’Ospedale di provenienza, sempre rimasti in contatto, per la stabilizzazione delle neonate, con l’equipe della Terapia Intensiva Neonatale (TIN) di Lecco che a sua volta si è coordinata con l’equipe di elitrasporto per svolgere la missione nel minor tempo possibile (20 minuti di volo effettivo). Il trasporto con le ambulanze avrebbe richiesto circa un’ora e mezza. Altra peculiarità del trasporto è stata la necessità di trasportare con un’unica termoculla le neonate, che non avrebbero potuto aspettare i tempi di attivazione di una seconda culla. In questo tipo di interventi il fattore tempo-dipendenza risulta essenziale. È stato quindi necessario ricorrere ad un sistema di ventilazione condiviso tra le due gemelle, cosa resa possibile, oltre che dalle sofisticate attrezzature disponibili, dalla rapidità del trasporto in elicottero verso la TIN di Lecco, dove le neonate sono ora ricoverate in condizioni stabili. La prognosi resta riservata, ma con buoni margini di ottimismo.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.