Tenta di buttarsi dal ponte di Trezzo, salvata da Carabiniere fuori servizio

184

Ha chiamato il 118 annunciando di volersi suicidare gettandosi dal ponte che attraversa il comune di Trezzo sull’Adda (Mi). Così, verso le 22.30 della scorsa domenica, il comandante della locale stazione dei carabinieri, in quel momento libero dal servizio, ha deciso di recarsi in zona per verificare quale fosse la situazione. Al suo arrivo ha immediatamente notato la donna, un’italiana di 41 anni nota per i suoi problemi psichiatrici, che correva in direzione del ponte. La donna è stata fermata dal militare con il supporto di alcuni operatori del 118, sedata e trasportata all’ospedale di Vimercate dove si trova tutt’ora sotto osservazione.

Commenti FB
Articolo precedenteContratti a termine, l’Unione Artigiani lancia l’allarme
Articolo successivoCoronavirus, 53 i nuovi casi in Lombardia. Oggi un decesso
La prima volta della mia vita in cui “sono andato in onda” è stato il 7 luglio 1978…da allora in radio ho fatto veramente di tutto. Dai programmi di rock all’informazione, passando per regie e montaggi. Giornalista dal maggio 1986 sono arrivato a Radio Lombardia nel marzo del 1989 qualche giorno prima della nascita del primo mio figlio, insomma una botta di vita tutta in un colpo. Brianzolo di nascita e di fatto il maggior tempo della mia vita l’ho passato a Milano città in cui ho avuto la fortuna di sentire spirare il vento della cultura mitteleuropea. Adoro la carbonara, Finale Ligure e il Milan (l’ordine è rigorosamente alfabetico). I libri della vita sono stati e sono: “Avere o essere” di Fromm, “On the road” di Kerouac, “L’insostenibile leggerezza dell’essere” di Milan Kundera, “Grammatica del vivere” di Cooper e l’opera omnia del collega e amico Piero Colaprico (vai Kola!). I film: “Blade Runner“, “Blues Brothers” e “Miracolo a Milano” quando buongiorno voleva dire veramente buongiorno. Ovviamente la musica è centrale nella mia formazione: Pink Floyd, Frank Zappa, Clash, Genesis e John Coltrane tra i miei preferiti. https://www.wikimilano.it/wiki/Luca_Levati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.