L’ondata di caldo entra nel vivo

Temperature di 4-5 gradi sopra la media e clima particolarmente afoso in pianura ma tra domenica e lunedì dovrebbe rinfrescarsi.

29

L’intensa ondata di caldo  coinvolgerà tutte le regioni italiane durante questa settimana e fino ai primi giorni di agosto. Le temperature si stanno portando ovunque al di sopra della norma (di almeno 4-5 gradi), anche se inizialmente l’estremo Nord dell’Italia verrà ancora sfiorato da masse d’aria più temperate di origine atlantica, che tra oggi e giovedì favoriranno locali episodi di instabilità atmosferica, più probabili nel settore alpino. Il picco dell’ondata di calore si verificherà già a metà settimana sulle Isole e sul Centro-Sud del Paese, mentre al Nord le giornate più calde, e probabilmente anche molto afose, saranno quelle di venerdì e sabato. Secondo lo scenario al momento più probabile tra domenica 2 e lunedì 3 agosto il caldo inizierà ad attenuarsi al Nord (al prezzo di alcuni temporali) e successivamente anche sul resto della penisola. Domani, mercoledì, possibili addensamenti nuvolosi fin dal mattino a ridosso delle Alpi centro-orientali; nubi di modesta entità o velature in transito anche nel resto del Nord. Cielo sereno nel resto dell’Italia. Nel pomeriggio locali rovesci o temporali in sviluppo nelle zone alpine orientali, in forma più sporadica su quelle centro-occidentali. Tra sera e notte non si esclude la possibilità di rovesci o isolati temporali in pianura su Piemonte e Lombardia. Temperature in aumento ovunque nei valori minimi; massime stazionarie o in ulteriore lieve aumento. Caldo intenso ovunque, a tratti anche afoso, con punte di 36-38 gradi sulla bassa Val Padana.

 

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.