Home News Milano, per estorcergli 30 euro gli bruciano la porta di casa

Milano, per estorcergli 30 euro gli bruciano la porta di casa

I carabinieri del Radiomobile di Milano sono intervenuti ieri sera, intorno alle 22.30, in via Bagarotti in seguito alla segnalazione di un incendio in un’abitazione al quarto piano di un palazzo. Contattato dalle forze dell’ordine, il proprietario di casa, un 39enne italiano sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, ha raccontato che due uomini avevano dato fuoco alla porta del suo appartamento. Grazie alle indicazioni fornite, i responsabili sono stati rintracciati poco dopo presso il loro domicilio. Sempre ieri nel pomeriggio, i due italiani, uno di 55 anni e l’altro di 24, avevano aggredito in strada il 39enne dalle parti di via Velle Isorno per estorcergli la somma di 30 euro e lo avevano costretto a scappare. I due uomini, entrambi con precedenti, sono stati arrestati per tentata estorsione ed incendio ad edificio adibito ad abitazione in concorso e sottoposti agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima.

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version