Le offre un passaggio e la violenta, arrestato taxista nel milanese

211

I Carabinieri della stazione di Corsico (MI) hanno arrestato ieri sera un tassista italiano 50enne pregiudicato perché ritenuto responsabile della violenza sessuale commessa ai danni di una ventenne di origine albanese. La vittima è stata avvicinata dal suo aggressore verso le ore 19, quando stava percorrendo a piedi la Statale 494 Vigevanese in direzione Trezzano sul Naviglio per raggiungere la più vicina fermata dall’autobus. Il 50enne le ha offerto un passaggio a bordo del suo taxi e dopo poco si è fermato in via Darwin, a Trezzano sul Naviglio, dove ha costretto la ragazza ad avere un rapporto sessuale. Riuscita a liberarsi, la 20enne è poi stata soccorsa dagli operatori del 118 mentre i carabinieri procedevano all’identificazione dell’aggressione e al suo arresto. L’uomo si trova ora detenuto presso il carcere di San Vittore in attesa che vengano espletate le formalità di rito.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.