Linate, il Tribunale ribalta la sentenza: adesso multe legittime

E' competenza anche di Milano e non solo di Segrate e Peschiera Borromeo come sosteneva un ricorso di una automobilista sanzionata nel marzo del 2016.

67

Le multe per violazione della corsie riservate di Linate emesse dalla Polizia Locale di Milano sono legittime. Lo ha stabilito il Tribunale di Milano ribaltando la precedente sentenza del settembre 2018 del Giudice di Pace che aveva accolto un ricorso di una automobilista sanzionata nel marzo del 2016. La donna si era appellata agli uffici giudiziari di via Pace sostenendo che la competenza dello scalo ricadesse anche nei territori di Segrate e di Peschiera Borromeo e che quindi la polizia locale di Milano non aveva legittimità per elevare sanzioni. Secondo gli avvocati del Comune di Milano, invece, l’area dell’aeroporto ricade sotto la competenza dell’Enac, l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, che ha affidato la verifica della circolazione alle polizie municipali dei tre comuni su cui ricade anche l’accesso protetto dalla corsia preferenziale che si sviluppa da viale Forlanini, ovvero Milano, Segrate e Peschiera Borromeo.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.