40 bengalesi atterrati a Malpensa e rimpatriati

Il Ministro Speranza ha sospeso per una settimana i volti diretti col Bangladesh, dopo l'arrivo di un charter con 38 persone positive al coronavirus.

46

Sono arrivati a Malpensa e sono stati subito rimpatriati i 40 bengalesi giunti ieri in Italia, atterrati alle 12.45 con un volo della Qatar Airways proveniente da Doha. I  bengalesi non sono stati fatti sbarcare e sono poi risaliti sullo stesso velivolo, che è stato sanificato ed è ripartito per Doha alle 16.30. Il respingimento è dovuto a “motivi di sanità pubblica”. La presenza su un charter da Dacca tre giorni fa di 36 positivi su 274 passeggeri, ha spinto il ministro Roberto Speranza a sospendere per una settimana i voli diretti con quel Paese. Una mossa che però non ha alcun effetto sui voli ‘indiretti’, quelli che transitano da altri scali prima di arrivare in Italia. Di qui la richiesta all’Europa di un’azione comune.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.