Milano, previsti 6 milioni di turisti in meno nel 2020

51

Saranno almeno 6 i milioni di turisti in meno nel 2020 a Milano secondo un primo bilancio post emergenza Covid-19 tracciato in commissione consigliare riunita in video conferenza. Per l’assessore comunale al Turismo Roberta Guainieri “dobbiamo affrontare il periodo estivo con una promozione turistica della città a livello territoriale, con un turismo di prossimità, rivolto alle persone che abitano in Lombardia e in Italia”. Sono due le campagne di comunicazione avviate per il rilancio del turismo a Milano nei prossimi mesi. La prima si chiama “Quest’estate voglio andare vicino” ed è condivisa con le città di Bergamo, Brescia, Mantova e Cremona. La seconda, che partirà dal 15 luglio, sarà focalizzata sui singoli quartieri di Milano con l’obiettivo di farli conoscere meglio. A settembre e ottobre inoltre ci saranno due grandi eventi sportivi quali il Gran Premio di Monza e l’arrivo del Giro d’Italia, per questi eventi “vedremo su quali regole si potrà regolare il flusso di turisti e la loro permanenza in Piazza Duomo” ha spiegato l’assessore Guaineri.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.