Crollo Albizzate, esclusi dalle cause i lavori d’installazione del condizionatore

39

Non sono stati i due interventi straordinari per l’installazione di pannelli voltaici e di un condizionatore a causare il crollo del cornicione al Albizzate, in provincia di Varese, che lo scorso 24 giugno ha ucciso una donna di 38 anni e due dei suoi tre figli, di cui uno di soli 15 mesi. È quanto sarebbe emerso dai primi accertamenti effettuati dai due ingegneri nominati consulenti dalla Procura di Busto Arsizio per risalire alle cause del crollo. Rimango valide le ipotesi di una falla nella progettazione o la mancata manutenzione dello stabile nel corso degli anni.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.