Meazza, domani assemblea pubblica per “salvare” lo stadio

33

Un’assemblea pubbblica, promossa dal gruppo consiliare Milano in Comune in collaborazione con il “Coordinamento San Siro. I cittadini fanno squadra”, per salvare lo stadio San Siro. L’incontro si tiene domani alle 18.30 in Via Harar angolo Via Federico Tesio. “I fondi finanziari proprietari di Inter e Milan – si legge nel comunicato dei promotori – hanno presentato un progetto per costruire un nuovo Stadio, demolire il Meazza e costruire centinaia di migliaia di metri quadri di alberghi e centri commerciali in quantità quasi doppia rispetto alle previsioni del Piano di Governo del territorio appena adottato qualche mese fa. Noi crediamo che non vi sia solo il grave problema delle enormi quantità di cemento ma riteniamo anche inaccettabile che il destino del Meazza sia quello di un rudere in mezzo a nuovi grattacieli. Dopo le tre ristrutturazioni che lo hanno interessato, a partire dal 1935 sino al 1990, il Meazza può essere nuovamente ristrutturato per la quarta volta per riportarlo alle esigenze delle due squadre con la metà dei costi che servirebbe a costruirne uno nuovo. Per tutte queste ragioni contestiamo le scelte fin qui fatte da Consiglio Comunale, Giunta e Sindaco e rivendichiamo un futuro per il Meazza in continuità con il suo glorioso passato ed il suo presente”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.