Una messa alla Presolana, in ricordo dei defunti per coronavirus

51

Si celebra oggi la prima Giornata regionale per le Montagne lombarde, istituita quest’anno a febbraio con legge regionale. Una Giornata che è stata appositamente dedicata alle montagne lombarde per promuovere e valorizzare i territori montani e sostenere la gente che in montagna vive e lavora, individuata ogni anno nella prima domenica di luglio, che rappresenta simbolicamente l’apertura della stagione turistica ed escursionistica su tutti i rifugi.
Per l’occasione, oggi alle 12 sarà celebrata una messa alla  Presolana alla Cappella Savina (altitudine metri 2.085). La  Messa sarà celebrata dal Vescovo di Bergamo Mons. Francesco Beschi a ricordo del 150° anniversario della prima ascensione in vetta alla Presolana, raggiunta per la prima volta da Carlo Medici, Federico Frizzoni e Antonio Curò il 4 ottobre 1870: 18 anni più tardi, nell’estate del 1888, la vetta della Presolana fu raggiunta anche dal Papa brianzolo Achille Ratti, allora sacerdote e poi pontefice col nome di Pio XI, che in Presolana salì almeno una decina di volte.
La celebrazione  sarà dedicata a tutti i defunti scomparsi quest’anno per il Covid-19.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.