Le lezioni universitarie “da settembre saranno ‘in presenza’, con offerta a distanza per garantire diritto studio a coloro che non hanno possibilità di essere presenti, come gli studenti internazionali”: lo ha confermato il ministro dell’Università e della Ricerca Gaetano Manfredi durante la conferenza stampa del Comitato dei Rettori dell’Universita’ della Lombardia che si è tenuta in Statale, alla quale era presente anche il governatore Attilio Fontana. “Un messaggio importante per la Lombardia e tutto il Paese”, ha sottolineato il ministro. “Manteniamo massimo il livello di sicurezza, ma gli studenti devono essere consapevoli che bisogna tornare in aula e nelle biblioteche. Il futuro della Lombardia non può che ripartire dalle Università”. Inoltre “massima attenzione va rivolta ai temi del diritto allo studio”, ha detto il ministro. “Ci aspetta una crisi economica e per questo servono interventi che supportino le famiglie con redditi più bassi, con un sostegno alla tassazione universitaria da parte del Governo”. (MiaNews)

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.