Minaccia i passanti con due coltelli da cucina e una bomboletta usata come lanciafiamme

55

I carabinieri del Radiomobile sono intervenuti in via Bovisasca a Milano, intorno alle 22.40 di ieri sera, dove un passante aveva segnalato la presenza in strada di una persona in forte stato di agitazione che stava infastidendo i presenti. Giunti sul posto i militari hanno individuato un rumeno di 49 anni che brandiva due coltelli da cucina di grosse dimensioni ed una bomboletta spray utilizzandola insieme ad un accendino come un lanciafiamme. L’uomo ha subito minacciato i carabinieri dicendo loro di non avvicinarsi e proferendo altre frasi prive di senso. Quando il 49enne ha cercato di aggredire i militari, è stato necessario ricorrere all’utilizzo del taser per immobilizzarlo: senza fissa dimora e pregiudicato, il 49enne è stato arrestato per minaccia e resistenza a pubblico ufficiale. (MiaNews)

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.