Brescia, lotta alla droga: blitz della Polizia e arresti in tutta la città

Un’importante rete di spaccio di hashish, cocaina ed eroina è stata smantellata dalla Polizia con una serie di arresti a Brescia nel corso dell’operazione nominata “Customers”.

56

Le indagini erano partite nel settembre del 2018 a seguito di un tentato omicidio, quando un tunisino era stato raggiunto da un colpo di arma da fuoco per un regolamento di conti tra trafficanti di droga. Oggi a Brescia la polizia, nel proseguimento dell’inchiesta, ha eseguito numerose misure cautelari nei confronti di un gruppo di persone indiziate a vario titolo per il reato di traffico e spaccio di stupefacenti. Cinque le persone in carcere e nove invece quelle raggiunte dal divieto di dimora nel comune di Brescia. Nella rete di spaccio gestita da tunisini individuati anche due degli acquirenti principali: il primo soprannominato “la bestia”, mentre il secondo veniva chiamato dal gruppo di spacciatori “il bambino”, a causa del fatto che si lamentava spesso della qualità dello stupefacente che acquistava.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.