Alla vigilia della giornata in cui si sarebbe dovuta tenere la parata dell’orgoglio LGBT+, cancellata per l’emergenza Covid, la facciata di Palazzo Marino, sede dell’amministrazione comunale, sarà illuminata con i colori dell’arcobaleno.
La richiesta arriva dal PD Milano Metropolitana, con il consenso della Presidenza del Consiglio comunale e il sostegno di A2A, e si va a sommare ad una serie di iniziative digitali del Milano Pride, che hanno spostato i festeggiamenti dalle piazze fisiche a quelle virtuali. Il capogruppo PD Filippo Barberis definisce l’evento “un prezioso messaggio in favore dell’amore contro ogni discriminazione e pregiudizio”, mentre per Michele Albiani, responsabile Diritti del PD Milano Metropolitana, questa è l’occasione per ribadire il supporto alla legge Zan contro l’omofobia, una legge di fondamentale importanza per la comunità LGBT+.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.