Albizzate, nuovo sopralluogo nel sito del crollo

82

Nuovo sopralluogo degli inquirenti ad Albizzate (Va), nel luogo dove mercoledì pomeriggio ha ceduto il cornicione di un immobile uccidendo una mamma e due dei suoi tre figli. Tutto è stato ricoperto per poter garantire l’integrità della scena in vista dei numerosi rilievi che saranno necessari e l’area è costantemente presidiata 24 ore su 24 da carabinieri e protezione civile. Con gli inquirenti e i tecnici c’era anche il sindaco Mirko Zorzo, testimone diretto della tragedia avvenuta in via Marconi, che ha ricostruito di fronte ai consulenti la dinamica del crollo che lo ha visto salvo solo per caso. Il nuovo sopralluogo è servito soprattutto per permettere ai consulenti tecnici di eseguire nuove verifiche sulla stabilità degli edifici, oltre che a raccogliere nuovi elementi dell’indagine che mira a chiarire la natura di quel drammatico cedimento. Le verifiche effettuate saranno fondamentali anche per la valutazione sulla possibilità e i tempi nei quali si possa garantire la riapertura delle attività.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.