Scivola in montagna, muore ragazza di 24 anni

Giovane escursionista valtellinese perde la vita sui monti sopra Sondalo. Era di Oga, piccolo centro sopra Bormio e andava spesso a camminare in quota.

185
Immagine di repertorio

Non l’hanno vista rientrare a casa: i familiari hanno chiamato il Soccorso Alpino di Bormio (So) che, nella serata di venerdì, hanno trovato il corpo senza vita di una giovane escursionista. La vittima della tragedia sui monti di Sondalo (Sondrio), a circa 2400 metri di quota, è Marika Pagani di 24 anni. Abitava a Oga, paese dell’alta Valtellina che si affaccia su Bormio. Era appassionata di montagna. Il corpo era ai piedi di un costone, dove la ragazza è finita probabilmente dopo essere scivolata. Marika era uscita ne pomeriggio per un’escursione nella zona del gruppo di Pietrarossa, all’ombra del Corno Dombastone. Secondo la ricostruzione dei soccorritori, la ragazza si trovava in una zona impervia e sarebbe scivolata per una cinquantina di metri. A individuarla è stato l’equipaggio di un elicottero decollato da Bergamo.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.