Al via la maturità per 500 mila studenti

-Sarà una prova diversa, nel rispetto delle norme anticontagio. La ministra dell'Istruzione sarà a Bergamo. "Ci tenevo a dare un messaggio di vicinanza molto concreto".

34
EMERGENZA CORONAVIRUS CORONA VIRUS COVID19 COVID 19 FASE 3 FASE3 FASE TRE LE AULE DELLE SCUOLE FIORENTINE PRONTE PER LA MATURITA' SCUOLA ESAME DI STATO MATURITA' DOCENTI PROFESSORE COMMISSIONE DISTANZIAMENTO SOCIALE ESAME STUDIO ISTRUZIONE MASCHERINA MASCHERINE SANIFICAZIONE SANIFICAZIONI IGIENIZZAZIONE IGIENIZZAZIONI MISURE DI SICUREZZA

Iniziano stamattina gli esami di maturità per mezzo milione di studenti in tutta Italia. Sarà un esame diverso e particolare: una prova unica orale, rispettando le misure di sicurezza anticontagio. I maturandi sosterranno la prova orale che durerà un’ora. Sono 13mila le commissioni, composte da sei membri interni e il presidente. Ogni studente discuterà, in apertura di colloquio, un elaborato sulle discipline di indirizzo, trattando un argomento già concordato  con i docenti della classe. Seguirà la discussione di un breve testo studiato durante l’ultimo anno nell’ambito dell’insegnamento di lingua e letteratura italiana. Saranno poi analizzati materiali assegnati dalla commissione. In chiusura, saranno esposte le esperienze svolte nell’ambito dei Percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento e accertate le conoscenze relative a “Cittadinanza e Costituzione”. “È stata anche per me una vigilia degli esami particolare, confesso di essere molto emozionata perché tra poco si riaprono le scuole. Ragazzi e ragazze un enorme in bocca al lupo!!” scrive su Fb la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina che stamattina sarà a Bergamo presso l’Its Giacomo Quarenghi.  Ci tenevo a dare un messaggio di vicinanza molto concreto – ha spiegato la Ministra – ci sono territori che hanno sofferto più di altri. E che quindi hanno dovuto mettere ancora più impegno e responsabilità per affrontare questi Esami di Stato in presenza”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.