BlackLivesMatter, flash mob a Milano contro il razzismo

Il presidio in solidarietà alla famiglia di George Floyd e contro ogni forma di razzismo si terrà domenica alle 16 davanti alla Stazione Centrale.

1430

Un flash mob contro il razzismo e in solidarietà alla famiglia di George Floyd. Anche Milano fa sentire la sua voce per denunciare i gravi fatti avvenuti a Minneapolis, negli Stati Uniti, dove un afroamericano è stato ucciso da un poliziotto. L’appuntamento è per domenica prossima 7 giugno alle 16  alla Stazione Centrale. BlackLivesMatter è il motto dell’iniziativa, che si svolgerà, nelle intenzioni degli organizzatori, nel rispetto delle misure anticontagio. “Black lives matter” “le vite dei neri contano”  è il motto che sta guidando le dimostrazioni in tutto il mondo.


“In Italia black lives matter significa affrontare l’afrofobia, smettere di identificare il corpo nero come corpo straniero, mettersi in ascolto e dare voce alle persone nere e razzializzate, rinunciare ai propri privilegi e mettere in discussione un sistema che concede a pochi di vivere sulle spalle di molti, significa non rimandare più la riforma per la cittadinanza”, hanno sottolineato gli organizzatori.  “Il razzismo non fa respirare. È come polvere nell’aria. Sembra invisibile, anche quando ti toglie il respiro fino a farti soffocare. Se si fa entrare il sole invece riesci a vederlo: è ovunque. Fino a quando faremo luce, avremo la possibilità di eliminarlo ovunque esso sia. Ma dobbiamo essere vigili, perché è sempre nell’aria”.

 

 

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.