Dopo un breve periodo a fine maggio in cui i dati sembravano essere scesi positivamente sotto la soglia del 2% tra tamponi effettuati e nuovi casi rilevati, questi primi giorni di giugno evidenziano un piccolo passo indietro. I numeri di oggi, sebbene presentino la notizia positiva di un’ulteriore diminuzione delle terapie intensive (-35) e dei ricoverati in generale (-26), mostra un’altra consistente crescita di nuovi positivi (+237) e di decessi (+29), quest’ultimi che salgono a 16.172. Sembra una curva che non vuole scendere, ferma intorno al 2%. I rilevamenti dei prossimi giorni, dopo il ponte appena trascorso tra manifestazioni e cortei, saranno sicuramente importanti sotto il profilo epidemiologico.

Ecco i dati per provincia con la differenza rispetto a ieri:

Milano 23.176 (+37) di cui 9.822 (+14) a Milano citta’

Bergamo 13.465 (+77)

Brescia 14.861 (+51)

Como 3.890 (+10)

Cremona 6.470 (+6)

Lecco 2.756 (+5)

Lodi 3.483 (+7)

Mantova 3.367 (+2)

Monza e Brianza 5.556 (+28)

Pavia 5.365 (+3)

Sondrio 1.469 (+1)

Varese 3.637 (+5)

e 1.947 in fase di verifica.

 

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.