Fontana sotto scorta, “clima incandescente e minacce”

86

La Prefettura di Varese ha deciso di mettere sotto scorta il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana. La misura è scattata due giorni fa.  Lo riporta oggi il quotidiano La Stampa. La decisione è stata presa dopo che “il clima intorno al governatore lombardo si è fatto incandescente” con due murales, a Milano, cui viene apostrofato come “assassino” e minacce sul web. A seguire Fontana, quindi, adesso c’è anche un’auto di scorta con un agente, che configura un provvedimento “di quarto livello”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.