Accoltella la madre e si uccide

Tragedia nel lodigiano. La donna, 80 anni, è ricoverata in gravi condizioni in ospedale. Il figlio, 40 anni, si è ucciso.

96

Tragedia nel lodigiano. Un uomo di 44 anni ieri pomeriggio ha accoltellato al collo la madre di 80 anni facendola finire in gravi condizioni al Policlinico San Matteo di Pavia e poi si è tolto la vita, sgozzandosi. E’ accaduto attorno alle 15 in un appartamento all’interno di una corte a Borghetto Lodigiano, nella frazione Casoni. Sul caso stanno indagando in carabinieri del nucleo investigativo di Lodi. A dare l’allarme sono stati i vicini di casa che hanno sentito madre e figlio litigare. L’uomo non ha precedenti penali ed è titolare di ua pizzeria a Codogno insieme alla ex moglie. Da un anno, da quando si è separato, è tornato a vivere con la madre.  L’anziana è ora ricoverata in prognosi riservata al San Matteo di Pavia in gravissime condizioni.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.