Fase 2, a Milano firmata l’ordinanza antimovida

257

Come annunciato il sindaco Giuseppe Sala ha emesso l’ordinanza antimovida in vigore da oggi sino al 15 giugno che prevede multe da 400 a tremila euro per le attività commerciali che violano il divieto di vendere per asporto bevande alcoliche di qualsiasi gradazione dalle 19 alle 7 del mattino, fatta eccezione per le medie e grandi strutture di vendita e i centri commerciali, e prevede il divieto per tutti i cittadini di consumare, sempre dalle 19 alle 7 del mattino, bevande alcoliche su area pubblica o privata ad uso pubblico compresi parchi, giardini e ville aperte al pubblico. Quindi da stasera a Milano sarà vietata la vendita “per asporto di bevande alcoliche di qualsiasi gradazione dalle ore 19.00 alle ore 07.00 da parte di tutte le tipologie di esercizi pubblici, esercizi di vicinato, attività artigianali di asporto e distributori automatici, fatta eccezione per le medie e grandi strutture di vendita e i centri commerciali”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.