19enne investita a Lecco, identificato e denunciato il pirata della strada

La Polizia ha rintracciato il pirata della strada che ha investito e ucciso una 19enne a Lecco. Si tratta di un 22enne, anche lui di Lecco, risultato positivo all’alcoltest.

151

Non ce l’ha fatta Chiara Papini, la studentessa 19enne, investita nella tarda serata di mercoledì a Lecco da un’auto pirata. È morta all’ospedale di Varese dove era stata trasportata in elisoccorso viste le condizioni gravi in cui versava. La Polizia ha individuato il guidatore che dopo aver investito Chiara è scappato senza prestare soccorso, si tratta di un ragazzo di 22 anni, anche lui di Lecco, trovato positivo all’alcoltest. I genitori delle giovane hanno dato il nullaosta per il prelievo e la donazione degli organi. Secondo i primi rilievi la 19enne stava attraversando all’altezza delle strisce pedonali nel rione di Castello di Lecco.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.