Morte cerebrale per la giovane investita sulle strisce da auto pirata a Lecco

151

E’ in morte cerebrale la ragazza di 19 anni che è stata travolta da un’auto pirata nella serata di ieri, in via Papa Giovani XXIII  a Lecco. L’investitore, che era fuggito,  dopo alcune ore si è presentato al comando della Polizia locale. Dovrà rispondere di omicidio stradale. Si attende l’esito dell’alcol test. La giovane era stata trasportata in codice rosso con l’elicottero all’ospedale di Varese.  Le sue condizioni erano apparse subito gravi.

 

 

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.