Bollate, quattro anni di botte e maltrattamenti alla moglie: arrestato

96

Nella sera di ieri, verso le 23, i carabinieri hanno arrestato un marocchino 42enne, residente in via Magenta a Bollate, nel milanese. I militari si sono recati sul luogo in seguito alle ripetute segnalazioni, da parte dei vicini di casa, di una lite familiare tra l’uomo e la moglie connazionale 31enne. La donna, che presentava diversi lividi sul volto e una ferita da taglio alla gamba, è stata successivamente portata in ospedale e dimessa con 10 giorni di prognosi. L’uomo, invece, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia aggravati e portato al carcere di San Vittore. Ulteriori indagini hanno permesso di scoprire che i maltrattamenti nei confronti della donna andavano avanti da circa 4 anni.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.