Codacons, aumentano i prezzi di caffè e cappuccini

77
Il Codacons denuncia un aumento dei prezzi al bar ma anche dai parrucchieri e negli esercizi commerciali che hanno appena riaperto. In alcuni casi, sottolinea l’associazione dei consumatori, caffè e cappuccini al bar hanno subito ritocchi al rialzo. Stesso discorso per il listino prezzi del parrucchiere.

“Stiamo ricevendo segnalazioni da parte dei consumatori che oggi sono finalmente tornati a prendere il caffè fuori casa, e che denunciano rincari dei listini – spiega il Codacons – Al momento si tratta di casi isolati, con il caffè che ad esempio in alcuni locali di Milano e provincia sarebbe passato da 0,90 euro a 1 euro, o il cappuccino da 1,30 a 1,40 euro. Rincari vengono segnalati dai cittadini anche per i parrucchieri, con costi da oggi più alti per tagli, messe in piega, in alcuni esercizi della città”.
“Speriamo si tratti di situazioni isolate, e che gli esercenti di Milano non decidano in massa di ritoccare i listini per rifarsi dei minori guadagni e dei costi di sanificazioni dei locali – afferma il presidente Marco Maria Donzelli – Proprio per monitorare l’andamento dei listini al dettaglio nella fase 2 e combattere possibili speculazioni il Codacons invita tutti i cittadini a segnalare all’associazione eventuali aumenti dei prezzi praticati da bar, ristoranti, parrucchieri, negozianti, artigiani, contattando il numero 89349966 o inviando una mail all’indirizzo info@codacons.it”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.