“Buongiorno cari amici, certamente dal 4 Maggio sarà bello tornare a visitare i nostri cari, ma come sapete, continua ad essere fondamentale l’attenzione soprattutto nei confronti dei nostri anziani”, sono le parole del governatore della Lombardia, Attilio Fontana, al post pubblicato questa mattina sulla sua pagina Facebook e riportante dieci consigli per far visita alle persone anziane care. Tra i comportamenti da seguire, spicca in prima posizione la regola secondo la quale “in caso di sintomi influenzali, anche minimi, è meglio posticipare la visita”. Una visita che secondo il decalogo sarebbe meglio avvenisse all’aperto o comunque in uno spazio ben areato, sempre ad un metro di distanza e con addosso la mascherina. Inoltre per ciò che concerne i più piccoli, la Regione raccomanda di non lasciare i bambini a casa dei nonni per molto tempo e di accertarsi, prima dell’incontro, che non abbiano avuti incontri con coetanei o altre persone almeno nella settima precedente. Il decalogo di Fontana si conclude con alcuni suggerimenti che fanno appello alla gentilezza e all’emotività di ciascuno: ovvero di farsi carico delle commissioni degli anziani, di raggiungerli con una videochiamata e se dobbiamo andarli a trovare di portar loro in dono qualcosa di emotivamente significativo, come può essere un album di foto di famiglia o qualche buona lettura.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.