#Milanoama, una galleria fotografica solidale per aiutare i più bisognosi

City Angels e la Milano distopica di Alessio Consorte: con un piccolo gesto di solidarietà si può partecipare ad una galleria fotografica virtuale per aiutare le persone in difficoltà.

0
231

Condividere le fotografie come gesto di solidarietà.  Grazie alla collaborazione fra gli instancabili City Angels ed il fotografo e filmmaker Alessio Consorte, nasce il progetto #Milanoama. La nuova esclusiva serie fotografica Milano distopica che ritrae le zone più note del capoluogo lombardo ai tempi del coronavirus, diventa l’occasione, con un minimo contributo, per aiutare i più bisognosi. I City Angels sono in prima linea dal 1994 con l’inconfondibile basco blu e la giubba rossa per intervenire con la forza della pace e della mediazione nelle zone più critiche di Milano e di altre 18 città italiane. Veri angeli del nostro tempo che combattono con la fermezza di un sorriso, con la forza di un abbraccio il degrado e l’indifferenza. Le loro azioni dimostrano che dove c’è un uomo in ascolto un problema si potrà sempre risolvere ed una vita si potrà comunque salvare. “La visione di Milano scarnificata dall’angoscia e svuotata dai suo flussi metropolitani – spiega Alessio Consorte – hanno ispirato la mia ricerca attraverso i luoghi identitari, ridotti a pura architettura dello spazio, dimensione metafisica della solitudine e del tempo sospeso.   Il vero antidoto alla disperazione secondo me è riuscire a superare l’indifferenza quotidiana, trovare la forza per non rivolgere lo sguardo dall’altra parte.” Con un’offerta dai dieci euro in su si potranno condividere sui social gli scatti di Alessio Consorte e della sua Milano Distopica raccogliendo in questo modo i fondi per contribuire all’operato dei City Angels.

E’ sufficiente andare alla pagina www.alessioconsorte.com/milanoama scegliere una foto, donare 10 euro al link www.cityangels.it ed inviare una mail ad alessioconsorte@gmail.com. Verrà inoltrata ai donatori la foto inserendo il nome oppure un nickname, per poi condividere lo scatto personalizzato sui social taggando #milanoama. Con un click ed un sorriso si può davvero cambiare il mondo.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.