Milano, 24enne egiziano ruba oltre 4mila euro a un connazionale

96

La polizia di Stato ha arrestato ieri sera un egiziano 24enne responsabile di aver rapinato in strada un connazionale di 49 anni per la somma di 4.200 euro. Il rapinatore ha raggiunto la sua vittima in via Trevi verso le 23 e, qui, l’ha derubata minacciandola con un cacciavite per farsi consegnare il denaro contenuto all’interno di una piccola valigetta. Il 49enne, però, ha riconosciuto il suo rapinatore e ha condotto gli agenti sotto un palazzo di via Pellegrino Rossi. Il 24enne era affacciato a fumare dal balcone dell’abitazione ed è stato immediatamente riconosciuto dalla vittima. All’interno dell’appartamento gli agenti del commissariato Comasina hanno sequestrato 3600 euro in contanti – una parte del bottino risultava alla fine mancante – e il cacciavite utilizzato dal rapinatore 24enne che ha confessato il crimine e si trova ora in attesa di giudizio a San Vittore.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.